Lotta all’amianto

In Italia, a decenni di distanza dalla Legge 257/92 che ha messo al bando l’amianto, la fibra killer è tuttora molto diffusa e minaccia la salute dei cittadini italiani e dell’ambiente. 

News Lotta all’amianto

Tutte le news e gli articoli su Lotta all’amianto su Il giornale dell’amianto, organo ufficiale di informazione dell’Osservatorio Nazionale Amianto -ONA, associazione ONLUS di tutela medica e legale delle vittime dell’amianto (assistenza tecnica e medica e tutela legale gratuita) che è in prima linea da decenni nella lotta all’amianto.

Tieniti informato sulla bonifica, la cura, la ricerca scientifica, la tutela legale e la lotta all’amianto. Consulta tutte le news del notiziario amianto. 

La situazione del rischio amianto in Italia

L’amianto è un composto di minerali disposti in corpi allungati che si suddividono in fibre via via più sottili e che risultano facilmente inalabili. Una volta inalate provocano fenomeni infiammatori a danno del sistema respiratorio (asbestosi, placche pleuriche ed ispessimenti pleurici) e cancro a carico degli organi coinvolti nella respirazione e nella digestione, nonché in alcuni casi a carico delle ovaie, del testicolo (mesotelioma testicolare) e del pericardio (mesotelioma pericardico). 

L’ONAOsservatorio Nazionale Amianto si occupa di sensibilizzazione e rispetto delle leggi legate al rischio amianto e di tutela legale e tutela medica gratuita dei soggetti esposti o che sono stati esposti all’asbesto ed è in prima linea nella lotta all’amianto.

La lotta all’amianto di ONA

Attraverso la Guardia Nazionale Volontaria e il REPAC dell’ONA, l’Osservatorio Nazionale Amianto si occupa di censire e mappare i siti contaminati e di aggiornare i dati effettivi delle vittime dell’amianto. Si impegna inoltre perché  il principio di precauzione venga rispettato, unica forma valida per impedire la strage silenziosa dell’amianto.

L’ONA e l’Avv. Ezio Bonanni propongono di lavorare congiuntamente con le istituzioni per coniugare la bonifica con l’ammodernamento delle infrastrutture e dei siti industriali, sfruttando fondi europei e leva fiscale, per risolvere il problema amianto, non attraverso i procedimenti penali e civili, ma in un lavoro congiunto e propositivo.

L’ONA e l’Avv. Ezio Bonanni tutelano i cittadini e le vittime dell’amianto impegnandosi nella prevenzione primaria, secondaria e terziaria, anche attraverso il servizio di assistenza medica istituito dall’ONA. 

Entra e sfoglia tutti gli articoli e le news sull’impegno dell’Osservatorio Nazionale Amianto e dell’avvocato Ezio Bonanni nella lotta all’amianto e nella tutela di tutte le vittime.