Tag: ministero della Difesa risarcimento

L’Avvocatura dello Stato, che difende il Ministero della Difesa e degli altri Ministeri convenuti, in caso di azione di risarcimento danni (presso il TAR per quanto riguarda il pregiudizio subito dalla vittima diretta, se militare, oppure titolare di un rapporto pubblico non privatizzato; ovvero il Giudice del lavoro in tutti gli altri casi; e sempre del Giudice Ordinario per il caso di militari di leva, e per i danni iure proprio dei familiari) eccepisce la c.d. compensatio lucri cum damno.