Si continua a parlare del rogo di Pomezia

 

Foto: Paolo Ruffini, simpatizzante ONA
Foto: Paolo Ruffini, simpatizzante ONA

“Questa mattina mi sono recato davanti al sito e subito ho cominciato ad avvertire i sintomi segnalati da molti cittadini all’unità di crisi ONA: bruciore agli occhi, nausea, etc.

I cittadini devono seguire i consigli e le raccomandazioni fornite dai medici e dalle autorità, cercando di non esporsi per quanto possibile. Ritengo urgente fare subito la bonifica per evitare che ci sia il rischio di ulteriore dispersione di materiali residui della combustione”, dichiara l’Avv. Ezio Bonanni, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto al TG2.

Per l’intervento completo https://www.youtube.com/watch?v=ZoO0A4q8gE8

Leave a Comment

Your email address will not be published.