Rimozione dell’ amianto, come richiedere il contributo.
Le domande potranno essere presentate entro il 17 novembre.

14Decontaminazione amiantoÉ stato pubblicato sul sito internet del Comune di Olgiate Olona  (Varese) un bando comunale per la concessione di contributi diretti a incentivare la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti cemento amianto presenti in edifici a uso abitativo.

I cittadini interessati possono presentare le relative domande entro il 17 novembre prossimo. Gli immobili e manufatti oggetto di richiesta di contributo devono essere ubicati nel territorio del comune di Olgiate Olona; essere in regola con le norme e i regolamenti urbanistici ed edilizi vigenti ed essere regolarmente accatastati; essere in regola con il pagamento delle imposte e dei tributi comunali, in particolare con I.C.I./I.M.U. e T.A.R.S.U./T.A.R.E.S.

Per ciascun fabbricato o unità abitativa (nel caso di edifici a corte o a schiera/cortina) può essere presentata una sola richiesta di contributo. Le richieste saranno accolte in ordine cronologico di protocollazione, fino a esaurimento del fondo stanziato dal Comune.

Per ciascuna richiesta può venire concesso un contributo che oscilla da un minimo di 400 euro per interventi fino a 50 mq. di superficie, a un massimo di euro 1000 per interventi oltre i 1000 mq. di superficie. L’obiettivo è quello di andare incontro a chi deve sostenere lavori di bonifica dell’amianto, che fino agli anni Novanta era usato soprattutto per lastre o tegole a copertura di tetti, o come rivestimento delle tubazioni.

L’Osservatorio Nazionale Amianto ha istituito il Dipartimento “Bonifica e Decontaminazione” per tutelare la salute dei cittadini e l’ambiente.

Infatti, sono proprio le esposizioni, sia lavorative che ambientali, ad agenti cancerogeni e tossico-nocivi a provocare neoplasie e altre patologie invalidanti e, in molti casi, purtroppo, mortali.

Per saperne di più https://www.osservatorioamianto.com/dipartimenti/bonifica-e-decontaminazione/.

Per ulteriori informazioni visita il sito istituzionale dell’Osservatorio Nazionale Amianto dove è possibile consultare anche l’apposita sezione dello Sportello Nazionale Amianto, in alternativa puoi contattare il numero verde gratuito: 800 034 294.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

ONA Notiziario Amianto