ONA e On. Laura Agea insieme contro l’amianto

L’ONA e l’.On.Le Laura Agea venerdi 16 Novembre insieme per presentare a Firenze: Agenti cancerogeni e mutageni sul posto di lavoro.

Venerdi 16 Novembre Agenti cancerogeni e mutageni sul posto di lavoro. Consiglio Regionale Della Toscana – Sala Gonfalone – Via Cavour 4, Firenze. L’Osservatorio Nazionale Amianto accanto all’On.le Laura Igea, presenteranno i risultati degli ultimi studi sul rischio di agenti cancerogeni all’interno dei luoghi di lavoro.

L’evento seguirà il seguente programma:

  • 11:30: Conferenza stampa
  • 12:00: Inizio evento.
  • Moderatore: Giacomo Giannarelli
  • Moderatore: Giacomo Giannarelli
  • Saluti istituzionali: On. Castaldo / On. Tamburrano

Interverranno durante l’incontro:

On.le Laura Agea: Lavoro fatto in EMPL dall’inizio della legislatura sulla protezione dei lavoratori sul posto di lavoro fino alla realizzazione del report legislativo sulle sostanze cancerogene e mutagene sul posto di lavoro

Avv. Massimiliano Paolicchi: Presentazione dello studio realizzato sulle sostanze presenti nel terzo batch del report legislativo dell’On. Laura Agea

Avv. Alessandro Badiale: Presentazione dello studio realizzato sulle sostanze presenti nel terzo batch del report legislativo dell’On. Laura Agea

Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto: Intervento sul lavoro svolto con Laura sul secondo batch del report legislativo sulle sostanze cancerogene e mutagene

Domande e risposte con il pubblico
Questo il programma dei lavori della conferenza che si terrà il giorno 16 novembre alla quale parteciperà anche l’Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto, notoriamente associazione del tutto scevra da contatti e legami politici, a maggior ragione per eventi organizzati da una parte politica come in questo caso il Movimento 5 Stelle.

Intervista all’avv. Ezio Bonanni:

Il Presidente ONA si è sempre dichiarato apolitico e portavoce di quelli che sono i principi e i valori che contraddistinguono l’associazione Onlus dall’inizio del suo percorso. Alla luce della sua partecipazione all’iniziativa promossa dal Movimento 5Stelle abbiamo deciso di intervistare l’avv. Bonanni per avere un quadro più limpido della situazione.

Avvocato Bonanni, per quale motivo partecipa alla conferenza organizzata dai 5 Stelle domani presso la sede della Regione Toscana, visto che si tratta di una manifestazione di natura politica e lei ha sempre dichiarato che la lotta all’amianto non ha colore politico?

La domanda è pertinente, ma in questo caso partecipo perché l’evento è organizzato dall’On. Laura Agea, europarlamentare, paladina dei diritti delle vittime dell’amianto e vicina all’Osservatorio Nazionale Amianto, che ha veicolato le esigenze dei cittadini nell’Europarlamento, in particolare nella lotta contro i cancerogeni.

Avvocato, però non ci convince questo suo partecipare sotto le bandiere del Movimento 5 Stelle. Ci spieghi meglio.

Qui non c’è nulla da spiegare, è tutto molto chiaro: l’obiettivo è quello di lottare tutti insieme contro l’amianto e contro i cancerogeni. Se lei avesse letto meglio il titolo della conferenza [Agenti cancerogeni e mutageni sul posto di lavoro], evidentemente avrebbe meditato una domanda più specifica. In ogni caso le dico ancora che attraverso la collaborazione dell’ONA con l’europarlamentare Laura Agea abbiamo potuto veicolare la voce delle vittime dell’amianto nel Parlamento Europea e abbiamo ottenuto che le istanze dell’ONA sulla prevenzione primaria, tanto care dal Prof. Ugazio e da me condivise, siano state ora accolte e trascritte nero su bianco nella nuova direttiva sui cancerogeni. Debbo quindi ringraziare l’On. Agea, una giovane donna, gentile e intelligente, dalle idee chiare per la tutela dei più deboli, degli ultimi, degli operai che nei luoghi di lavoro sono stati lasciati soli dalle istituzioni e dallo Stato, che li avrebbero dovuti proteggere e che invece li hanno abbandonati.

Avvocato Bonanni, quali sono i risultati che l’ONA persegue nella collaborazione con il Movimento 5 Stelle?

Ritengo che la collaborazione con il Movimento 5 Stelle, e in particolare con l’On. Agea, sia significativa per poter ottenere risultati nella lotta contro l’amianto. Le vittime dell’amianto sostengono e ringraziano l’On. Agea per la sua vicinanza.

Per maggiori informazioni anche sulle altre iniziative ona, vi invitiamo a consultare i principali canali di comunicazione dell’avv. Bonanni e dell’Osservatorio Nazionale Amianto:

www.eziobonanni.com

www.osservatorioamianto.com

Oppure contattare il numero verde gratuito: 800 034294.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.