Pomezia: “Necessaria bonifica e messa in sicurezza dei siti a rischio”

Incendio capannone Pomezia
Incendio capannone Pomezia

“L’Associazione continua a monitorare il territorio di Pomezia sulla presenza di siti con amianto. Mi auguro che le istituzioni ne impongano la messa in sicurezza e la bonifica. L’incendio divampato ieri notte ha nuovamente esposto i cittadini a un potenziale rischio per la propria salute. E’ necessario vigilare“, dichiara lAvv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto, tra i primi ad aver rilasciato una dichiarazione a seguito dell’incendio.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

ONA Notiziario Amianto