L’economia del caffè

Caffè Caffè

Editoriale a cura del Dott. Ruggero Alcanterini editorialista per “Il Giornale Sull’Amianto” e direttore di “L’Eco Del Litorale”

Se tanto mi dà tanto, dopo lo shock COVID 19, l’economia riparte da un elemento di comparazione oggettivo, perché il caffè espresso è salito di 30/50 centesimi, raggiungendo quota di 1.30. E’ pur vero che con i centesimi non sapevamo già cosa fare, specialmente senza occhiali, ma l’aumento del costo nel “paniere” è da sempre un punto di partenza, come capitò con i biglietti del tram/bus/metro e le bollette, dopo la rivoluzione dell’Euro, che ne raddoppiò l’importo senza colpo ferire. Vi ricordate la vecchia vituperata lira? Il caffè ne costava cinquecento. E adesso? Adesso superiamo l’equivalente di cinque volte quella somma, ma il salario…

Numero Verde Assistenza ONA

  • RICHIEDI ASSISTENZA GRATUITA