21.1 C
Rome
mercoledì, Settembre 28, 2022

L’economia del caffè

Letto: 106 volte

Ultimi articoli

Editoriale a cura del Dott. Ruggero Alcanterini editorialista per “Il Giornale Sull’Amianto” e direttore di “L’ECO DEL LITORALE”

Dopo il Covid, l’economia riparte dal caffé

Se tanto mi dà tanto, dopo lo shock COVID 19, l’economia riparte da un elemento di comparazione oggettivo, perché il caffè espresso è salito di 30/50 centesimi, raggiungendo quota di 1.30.

È pur vero che con i centesimi non sapevamo già cosa fare, specialmente senza occhiali. Ma l’aumento del costo nel “paniere” è da sempre un punto di partenza, come capitò con i biglietti del tram/bus/metro e le bollette, dopo la rivoluzione dell’Euro, che ne raddoppiò l’importo senza colpo ferire.

Vi ricordate la vecchia vituperata lira? Il caffè ne costava cinquecento. E adesso? Adesso superiamo l’equivalente di cinque volte quella somma, ma il salario…

I servizi di assistenza ONA

L’Osservatorio Nazionale Amianto – ONA Onlus e l’Avv. Ezio Bonanni tutelano i diritti di tutti i cittadini e lavoratori esposti ad amianto ed altre sostanze cancerogene. L’associazione assiste i cittadini per la bonifica e per la messa in sicurezza dei siti contaminati (prevenzione primaria). In caso di esposizioni ad asbesto ed altri cancerogeni, si può chiedere il servizio di assistenza medica gratuita (prevenzione secondaria).

L’ONA guida la ricerca scientifica in materia di mesotelioma ed altre patologie asbesto-correlate. La prevenzione primaria, la diagnosi precoce, e le terapie più tempestive assicurano maggiori possibilità di guarigione, di maggiore sopravvivenza e migliori condizioni di salute.

L’ONA fornisce anche la tutela di tutti i diritti delle vittime di malattia professionale, tra cui quelle asbesto correlate, per il prepensionamento e l’adeguamento dei ratei pensionistici, con i c.d. benefici contributivi per esposizione ad amianto.

Tutti i lavoratori esposti, anche coloro privi di malattia, hanno diritto ai benefici contributivi per esposizione ad amianto. Inoltre possono richiedere, in caso di malattia di origine professionale, il risarcimento di tutti i danni.

Numero Verde Assistenza ONA

- Advertisement -spot_img

Numero verde ONA

spot_img

Chiedi assistenza gratuita