L’ONA e il rischio nei petrolchimici

L’17 novembre 2018 l’ONA organizza un’assemblea pubblica nella città di Gela per discutere del rischio amianto nei petrolchimici.

Sabato 17 novembre l’ONA si mobilita in Sicilia, invitando tutta la città di Gela a partecipare alla prossima iniziativa promossa dall’Osservatorio Nazionale Amianto e dall’avv. Ezio Bonanni, presidente ONA. 

Parteciperà all’incontro anche lo stesso Avv. Bonanni pioniere nella difesa delle vittime amianto e schierato in particolar modo accanto alle vittime della regione Sicilia che risiedono ormai da troppo in uno stato di profonda difficoltà. Lavoratori ed ex lavoratori esposti oggi e in passato ad amianto e altri cancerogeni che cercano giustizia e supporto dalle autorità competenti, che fin troppo spesso si dimostrano fredde al loro grido di aiuto.

Gela. L’ONA si mobilita: assemblea delle vittime dell’amianto

La Sicilia è una delle regioni più colpite dall’emergenza amianto. I numeri in riferimento alle morti da patologie asbesto correlate sono sempre più allarmanti e nonostante le numerose iniziative, le impegnative attività sul territorio, il grido di aiuto delle vittime amianto resta ancora inascoltato da chi avrebbe dovuto proteggere i cittadini da eventuali rischi e situazioni.

L’Osservatorio Nazionale Amianto ritorna questo weekend in Sicilia in occasione di Gela. L’ONA si mobilita: assemblea delle vittime dell’amianto”, l’assemblea organizzata per discutere dei rischi al quale sono sottoposti i lavoratori all’interno dell’industria petrolchimica.

Sappiamo che la Sicilia possiede un grande patrimonio petrolchimico, tra i più mastodontici dell’intero continente, ma se da un lato si pensa allo sviluppo economico correlato a tali industrie, d’altro canto bisogna puntare l’attenzione anche al fatto che spesso i lavoratori impiegati in questo settore non vengono tutelati del tutto.

Per questo sabato l’avv. Ezio Bonanni cercherà di illustrare i principali rischi diffusi nelle aziende petrolchimiche e traccerà un quadro più chiaro, più semplice e diretto dei diritti dei lavoratori.

Appello dell’ONA al Vice premier e Ministro del Lavoro, On.le Luigi Di Maio.

Le imprese di Stato siano chiamate alla bonifica dei materiali di amianto e il Ministero del Lavoro emetta gli atti di indirizzo per il prepensionamento immediato per i lavoratori esposti ad amianto nel Polo Petrolchimico di Gela

Interverranno, tra gli altri:

  • l’Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’ONA;
  • l’On.le Dott. Pippo Gianni, sindaco di Priolo e componente del Comitato tecnico scientifico dell’ONA;
  • l’Avv. Lucio Greco, ONA Gela;
  • il Sig. Salvatore Granvillano, coordinatore ONA Gela;
  • il Sig. Calogero Vicario, coordinatore ONA Sicilia

È invitata a partecipare tutta la cittadinanza, l’evento avrà luogo presso il Comune di Gela dalle ore 09:30 alle ore 14:30. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito istituzionale dell’ONA oppure contattare il numero verde gratuito: 800 034 294.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.