FAR WEST ITALIA

Sandro Pertini Sandro Pertini

Editoriale a cura del Dott. Ruggero Alcanterini già editorialista per “Il Giornale Sull’Amianto” e direttore di “L’Eco Del Litorale”.

Ennesimo caso di vandalismo  e distruzione a Napoli

Vorrei capire chi presidia i Pronto Soccorso e con quale livello di sicurezza, posto che chiunque ne fa quello che vuole. L’ennesimo episodio di aggressione e distruzione è avvenuto a Napoli, dopo il ricovero senza speranza di un baby rapinatore. La domanda non è sul livello di educazione degli aggressori, di cui non dubito, ma sulla affidabilità della sicurezza da garantire nei nosocomi e in particolare nei pronto soccorso che, quando va bene, la notte si trasformano anche in dormitori per i barboni.

Decisamente qualcosa non funziona

Credo ci sia poco da discutere circa la necessità che gli organi di polizia facciano il loro mestiere senza remore, che la magistratura applichi con fermezza la legge e chi arriva in emergenza trovi giusta accoglienza. Adesso chi pagherà per il danno economico e funzionale, ma soprattutto morale inferto alla collettività da chi non ha freni o remore e si accanisce sulla Croce Rossa? Per quanto riguarda la legittima difesa, sappiamo delle contorsioni e dei mal di pancia che si verificano puntualmente, dopo ogni episodio.

E allora? Allora andiamo al pratico

Non ci può essere difesa senza offesa, anche se spesso gli offesi subiscono senza poter reagire. Se c’è difesa a fronte di offesa, c’è da affidarsi, al solito, alle massime popolari e – vista la situazione – forse a quella preferita da Sandro Pertini, che recita: “A brigante, brigante e mezzo!”.

I servizi di assistenza ONA

L’Osservatorio Nazionale Amianto – ONA Onlus e l’Avv. Ezio Bonanni tutelano i diritti di tutti i cittadini e lavoratori esposti e vittime dell’amianto e altri cancerogeni. L’associazione con il pool di tecnici, assiste i cittadini per la bonifica e messa in sicurezza dei siti contaminati (prevenzione primaria). In caso di esposizioni ad asbesto ed altri cancerogeni, si può chiedere il servizio di assistenza medica gratuita (prevenzione secondaria). L’ONA guida la ricerca scientifica in materia di mesotelioma ed altre patologie asbesto-correlate. Fermo il ruolo della prevenzione primaria, la diagnosi precoce, e le terapie più tempestive, assicurano maggiori chance di guarigione, ovvero di maggiore sopravvivenza a migliori condizioni di salute. L’ONA guida anche il pool di legali, per la tutela di tutti i diritti delle vittime di malattia professionale, tra cui quelle asbesto correlate, per il prepensionamento e l’adeguamento dei ratei pensionistici, con i c.d. benefici contributivi per esposizione ad amianto. Anche i lavoratori che sono ancora privi di malattia, hanno diritto ai benefici contributivi per esposizione ad amianto.

banner assistenza ona

RICHIEDI ASSISTENZA GRATUITA