La Consulta Civica di Siracusa incontra l’ONA

La Consulta Civica di Siracusa e l’Osservatorio Nazionale Amianto uniscono le proprie forze per lottare contro il continuo disastro dell’ambiente e della salute pubblica causato dalla presenza di amianto nei siti industriali e nelle acque potabili.

Grazie a un incontro tra Damiano de Simone, presidente della Consulta Civica di Siracusa e Fabio La Ferla, esponente nazionale e regionale dell’ONA, viene inaugurato l’inizio di un percorso politico volto sia a sensibilizzare l’opinione pubblica e le Amministrazioni locali sulla pericolosità dell’amianto e sui rischi della salute che esso comporta sia a determinare una assistenza sanitaria a livello regionale per tutti gli ex lavoratori e i dipendenti delle fabbriche esposti ad amianto.

Purtroppo l’amianto non sembra essere l’unica problematica a mettere in ginocchio la Sicilia, il territorio presenta anche un alto tasso di inquinamento atmosferico, dato allarmante che presagisce un disastro ambientale.

«La Sicilia sta morendo e la gente del posto deve iniziare a rendersi conto della gravità del problema amianto e del problema inquinamento. Speriamo con questa nuova collaborazione di riuscire a sensibilizzare più persone possibili e di riuscire nel nostro piccolo a creare una rete di contatti pronti a schierarsi dalla parte di chi lotta per la tutela dell’ambiente e della salute», dichiara Fabio La Ferla esponente dell’associazione che tutela le vittime amianto e collaboratore dell’Avv. Ezio Bonanni, presidente della stessa.

Mentre Damiano De Simone lancia un barlume di speranza e positività, rassicurando che questo è solo l’inizio di un percorso fatto di bonifiche e campagne di sensibilizzazione, che riuscirà almeno in parte ad arginare la situazione.

L’ONA sezione Siracusa è attiva su tutto il territorio siciliano e combatte ogni giorno per la tutela dei diritti e della salute dei lavoratori esposti ad amianto e non solo, vi invitiamo infatti a leggere del sit-in coordinato proprio dai collaboratori siracusani, avvenuto a Priolo Gargallo nei giorni scorsi.

Carmela Massa

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Notiziario Amianto: uranio impoverito, amianto, rifiuti, malasanità