Lombardia

L’ONA tutela tutte le vittime amianto ed organizza numerose iniziative nella Regione Lombardia dove ha denunciato i dati del rischio amianto.

News su Lombardia e rischio amianto

Su Il giornale dell’amianto, l’organo ufficiale dell’ONA, trovate tutte le news e gli articoli sul rischio amianto (anche detto asbesto) sul territorio lombardo e sulle iniziative di ONA in questo territorio per la denuncia dei dati allarmanti legati alla problematica amianto e per la difesa dei diritti degli esposti.

L’Osservatorio Nazionale Amianto – ONA è un’associazione ONLUS che si occupa da oltre 20 anni di tutelare cittadini e lavoratori esposti  (assistenza tecnica e medica e tutela legale gratuita) e che si occupa di prevenzione primaria, secondaria e terziaria rispetto al rischio amianto.

Attraverso il suo organo ufficiale, svolge un’importante attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica aggiornando cittadini e lavoratori sui temi della bonifica, sulle terapie e cure, sulla ricerca scientifica e sulla tutela legale gratuita su tutto il territorio italiano, compresa la Lombardia. Consulta tutte le news del notiziario amianto. 

La problematica amianto in Lombardia

Sin dal 2008, l’Osservatorio Nazionale Amianto ha segnalato la condizione di rischio in Lombardia, puntando l’attenzione in particolare sugli istituti scolastici e sulle case popolari presenti nella città di Milano e in tutta la regione.

I dati ONA segnalano un netto costante aumento dei casi di mesotelioma a partire dal 2000, in linea con le rilevazioni del Registro Mesoteliomi Regione Lombardia (per il periodo dal 2000 al 2014 un totale di 5.897 casi). Le segnalazioni ricevute da ONA sono in continuo esponenziale aumento e per il 2017 sono più di 500 i casi di mesotelioma segnalati tramite la piattaforma interattiva REPAC dell’ONA.

Milano è la città record di casi di mesotelioma e delle altre patologie asbesto correlate che sono in continuo aumento. Nella cintura industriale di Milano si registra inoltre una particolare trascuratezza nelle misure di sicurezza.

Tenendo conto che il solo tumore del polmone causato dall’amianto provoca il doppio dei decessi del mesotelioma i dati del rischio amianto in Lombardia sono davvero allarmanti.

Il mesotelioma infatti insieme ai gravi fenomeni infiammatori provocati dall’amianto (asbestosi, placche pleuriche ed ispessimenti pleurici) è il campanello di allarme dell’esposizione a cui si aggiungono altri tipi di cancro provocati dall’esposizione oppure in sinergia con l’esposizione.

In Lombardia c’è ancora il 33% della presenza totale di amianto in Italia: oltre 210.000 siti censiti, di cui il 12% nel settore pubblico e l’88% in quello privato, con 6 milioni di mq di cui 1,5 di amianto in matrice friabile.

La presenza di coperture in cemento amianto in Lombardia è stimata, a tutt’oggi, in almeno 2.053.524 m3, di cui la maggior parte (566.916 m3) si trova nella zona di Milano – Monza Brianza.

L’ Avvocato Ezio Bonanni, presidente dell’ONA, ha denunciato questa strage ne “Il libro bianco delle morti di amianto in Italia”. 

Tutela al rischio amianto in Lombardia

L’ONA ha supportato le vittime dell’amianto in Lombardia e ha contribuito a promuovere i procedimenti giudiziari in sede civile e penali relativi ai seguenti siti industriali e di vita:

  • Case popolari di Milano
  • Fibronit
  • Morti per mesotelioma tra i macchinisti delle FF.SS., in particolare a Cremona (caso Dilda);
    Enel (centrale di Turbigo);
    Franco Tosi (risarcimento dei danni in sede civilistica e impegno in sede penale);
    Alfa Romeo (Arese);
    Teatro La Scala;
    Pirelli;
    Vittime della Breda

Per il caso delle case popolari di Milano e della Lombardia, l’ONA ha ottenuto l’approvazione di una mozione della regione finalizzata al sostegno degli enti locali per la bonifica.

Il Convegno ONA del 27.11.2018

il 27.11.2018, l’associazione ha organizzato l’iniziativa “Come difendersi dall’amianto: responsabilità civili, penali e profili previdenziali”, a cui hanno collaborato anche Labour Network e il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

Per saperne di più e leggere i dati riportati dall’ONA:

Entra e sfoglia tutti gli articoli, le news e le interviste in riferimento alla tutela medica e legale contro il rischio amianto in Lombardia e scopri come accedere alla tutela legale gratuita di ONA in caso di esposizione o di patologie asbesto correlate.