Calabria

Scopri le nostre news su tutte le iniziative ONA svolte in Calabria con eventi, notizie, storie interessanti e aggiornamenti sulla lotta all’amianto in questo territorio. 

News su Calabria e rischio amianto

Su Il giornale dell’amianto (organo ufficiale dell’ONA) trovate tutte le news, gli eventi e gli aggiornamenti sul rischio amianto in Calabria e su tutte le iniziative e gli interventi di ONA nella regione.

L’Osservatorio Nazionale Amianto – ONA è un’associazione ONLUS in prima linea da decenni nella tutela dei cittadini e dei lavoratori esposti all’amianto (assistenza tecnica e medica e tutela legale gratuita).

Attraverso il suo organo di informazione ufficiale, svolge attività di sensibilizzazione e di denuncia del rischio amianto su tutte le regioni d’Italia.

Resta aggiornato sui temi della bonifica, su terapie e cure, su ricerca scientifica e tutela legale gratuita in Calabria e in tutta la penisola. Consulta tutte le news del notiziario amianto. 

La problematica amianto in Calabria

L’amianto è un composto di minerali a struttura fibrosa le cui fibre tendono a suddividersi progressivamente in senso longitudinale originando fibre via via più piccole, anche dette fibrille. Le sollecitazioni meccaniche, gli agenti atmosferici e gli occasionali danneggiamenti favoriscono lo sfaldamento della matrice dell’amianto e permettono il rilascio nell’aria di fibre di dimensioni impercettibili.

L’inalazione delle fibre di amianto provoca mesoteliomi e tumore del polmone, infiammazioni come asbestosi, placche pleuriche ed ispessimenti pleurici ed altri tipi di cancro (di solito a carico degli organi respiratori e gastrointestinali, ma anche delle ovaie e dei testicoli).

In Calabria si contano 12.000.000 di mq di tetti in amianto. Le azioni finora prodotte dalla Regione si sono limitate all’approvazione frettolosa, nel 2017, del Piano Regionale Amianto, incompleto rispetto ai contenuti imposti dalla legge14/2011 e non chiaro rispetto agli adempimenti spettanti ai Comuni, alle Asp e all’ArpaCal. Nella regione si registrano casi di mesotelioma che hanno colpito lavoratori delle ex Ferrovie Calabro Lucane, ex Officine Omeca di Reggio Calabria e centrali termoelettriche nonché numerosi casi di malattie asbesto correlate da ricondursi all’esposizione ambientale all’amianto.

Tutela al rischio amianto in Calabria

L’ONA Cosenza svolge dal 2011 un’intensa opera di divulgazione scientifica e tecnica finalizzata alla prevenzione primaria dall’esposizione al rischio amianto, oltre ad attività di supporto ai Comuni con la formazione/informazione del personale e nella gestione dello Sportello Amianto imposto della L.R. 14/2011. Un’opera per la quale è spesso mancata la sinergia con l’istituzione regionale, pur sollecitata più volte.

Entra e sfoglia tutti gli articoli e le news sulla tutela medica e legale contro il rischio amianto in Calabria e scopri come accedere alla tutela legale gratuita in caso di esposizione o di patologie asbesto correlate.